Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Gli otto arazzi conservati ed esposti nel Museo sono stati donati da Mons. Antonio Lombardo di Messina, in Notar Padoano Di Costa, alla Matrice di Marsala – Chiesa Madre, il 10 luglio 1589.
La leggenda narra che la Regina d’Inghilterra Maria I Tudor, figlia di Enrico VIII, avesse trovato rifugio in seguito ad una forte tempesta nel Porto di Marsala, ospite del Monsignore.
Divenuta in seguito, moglie di Filippo II, e Regina di Spagna, regno al quale tutte le città siciliane pagavano un tributo alla Corona.
Fu l’Arcivescovo Mons. A. Lombardo a salpare per la Spagna per chiedere alla Regina l’esenzione da tali tributi e riuscì talmente bene nella sua missione che rientrò a Marsala oltre che con la richiesta soddisfatta, con questi splendidi Arazzi.
Non si sa bene a chi attribuirne la fattura, se all’arte delle arazzerie spagnole o piuttosto all’esecuzione fiamminga. Portano un marchio a forma di scudo con laterali due B come si ritrova negli arazzi di Bruxelles a noi pervenuti.
Aperto tutti i giorni dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 18.00 Domenica e festivi dalle ore 09.00 alle 13.00 telefono 0923711327 3201860115.
Ingresso € 2,50 intero e 0,50 ridotto per scolaresche CHIUSO IL LUNEDI’

Orari di Apertura

Lunedì

-

Martedì

-

Mercoledì

-

Giovedì

-

Venerdì

-

Sabato

-

Domenica

-

Indirizzo

Il nosto indirizzo:

Via Giuseppe Garaffa, 57, Marsala

GPS:

37.79872549112913, 12.434025323306287

Telefono:
Email:

-

Web:

-