Raggio: Chiuso
Raggio:
km Set radius for geolocation
Cerca

Riserve e mare. Per gli amanti della natura

Riserve e mare. Per gli amanti della natura

Gli amanti della natura, dell’ambiente, hanno l’imbarazzo della scelta, tra Marsala e i comuni vicini. La spiaggia si estende per diversi chilometri verso il Comune di Petrosino. E’ caratterizzata da diversi lidi attrezzati e zone libere. Spartiacque è la rocca di Capo Boeo, che si affaccia sulle isole Egadi, ed ha alle spalle il Parco Archeologico di Lilibero, polmone archeologico e naturale della città. La spiaggia di Salinella, in prossimità dello Stagnone, da poco riscoperta, dova gli spagnoli facevano approdare le loro imbarcazioni. Colori e odori inconfondibili colpiscono subito all’arrivo nella Riserva dello Stagnone. Acque basse e calde nella laguna. Che ospita anche le Saline, con i mulini a vento. Un luogo molto speciale: dal punto di vista zoologico, esso rappresenta un laboratorio naturale in cui nuovi organismi si formano e si evolvono prima di confrontarsi con il mare aperto. Unico ambiente europeo ad avere tale privilegio, merita per questo un rispetto particolare. Per chi arriva a Marsala l’escursione allo Stagnone è irrinunciabile. L’esplorazione delle isole che formano la laguna, Isola Longa, Santa Maria, Schola, Mothia. La spiaggia di San Teodoro, da cui, attraverso un guado paradisiaco è possibile raggiungere a piedi l’isola Longa attraversando le acque basse dello Stagnone. Caratteristico anche l’entro terra marsalese, con le sue colline, i vigneti e un paesaggio incontaminato. Nella vicina Petrosino, inoltre, da segnalare la spiaggia di Torrazza e la zona umida dei Margi che si estendono fino al territorio di Mazara con Capo Feto.